BARCELLONA LA PRIMA VOLTA

Ho scoperto ciacolando qui e là che c’è ancora molta gente che non è ancora stata a Barcellona e quindi proprio per questo oggi, vi voglio elencare ciò che c’è da vedere nella bellissima città di Gaudì.

Io ci sono stata tre volte e anche certi miei amici ci sono stati più di una volta grazie a volati molto economici eppure però, c’è chi invece Barcellona è ancora un luogo inesplorato per questo che #viaggiareapois vi ha preparato una guida.

Continuate a leggere e sfogliare il mio piccolo reportage di fotografie.

Nel sud della spagna e bagnata dal mar mediterraneo troviamo Barcellona che con il suo clima mite vanta ad oggi di un vasto turismo sia nazionale che internazionale. Sarà grazie ai suoi colori, un’atmosfera caliente e sopratutto voli low cost che oggi Barcelona è ancora una meta frequentata grazie al suo basso prezzo.

Ora però, prendetevi un pezzetto di carta e segnatevi quello che vi dico.

Partiamo dalla via principale Las Ramblas , la quale inizia con Plaza Catalunya e arriva fino al Mirador de Colombo. Inframezzo troviamo oltre a molti artisti di strada e negozi di vario genere il mercato centrale chiamato LaBouqueria qui vi consiglio di farci un salto nell’ora di pranzo preparano piatti al momento con pesce o carne fresca.
Spostandoci leggermente a destra se guardamo dal porto in su troviamo il Barrio Gotico, un quartiere per l’appunto dai caratteri gotici che racchiude una favolosa cattedrale nota di essere vista almeno una volta.Passiamo poi a Gaudì, come vi accennavo prima è una persona importante per questa città poichè ha realizzato molte costruzioni tra cui la famosissima Sagrada Familla, il parco Guell ( da qualche anno a pagamento), Casa Batilò e Casa Mila. In tali costruzioni infatti potrete notare il modernismo catalano che ha reso Gaudì il massimo esponente dell’architettura spagnola. Le sue costruzioni superbe fatte di ispirazioni naturali , mosaico e modellamento hanno sempre catturato gli occhi tutti abitanti e non.
Dirigiamoci verso piazza di Spagna, qui potrete trovare il Museo Naional de Arte de Cataluna che colleziona vari reperti di arte romana, gotica moderna eccetera.
Dietro a questo museo innalzato da giochi di fontane troviamo alcuni giardini botanici e lo stadio Camp Nou, lo stadio del Barcellona FC.

Come prima volta credo che questo possa bastare, ecco invece qualche scatto.

Barcellona FC Stadio di #viaggiareapois

Stadio Barcellona FC

Barrio Gotico Barcellona di #viaggiareapois

Barrio Gotico

Boqueria di Barcellona di #viaggiareapois

La Boqueria

giardino botanico di Barcellona di #viaggiareapois

Giardino Botanico Barcellona

parco guell di #viaggiareapois

Parco Guell

Sagrada Familla di #viaggiareapois

Sagrada Familla

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

#viaggiareapois

Seguimi sui social:

FACEBOOK
TWITTER
PINTEREST
INSTAGRAM 

Lascia un commento