Madrid in un giorno: 10 Luoghi da visitare

Vi ricordate quando nel mio viaggio a Saragozza sono scappata un giorno a Madrid? 
Vi ho già fatto vedere un mini-video della mia giornata ( che poterete rivedere QUI)  ma oggi, voglio consigliarvi i 10 luoghi da visitare assolutamente in meno di ventiquattro ore nella capitale spagnola.

Mi aiuto con la mia anima gemella Google Maps (che poi credo che sia un po quella di tutti noi) ,per creare un piccolo itinerario senza perdere tempo, senza girare a caso. Perché visitare Madrid in un giorno è fattibilissimo.
Calcolate che io sono arrivata alle 9.00 con il treno e il treno del ritorno l’avevo alle 20.00 e mi sono fermata un ora per il pranzo e un ora per la cena.
Questo itinerario è consigliato sopratutto per chi NON HA MAI VISITATO MADRID e chi HA VOGLIA DI CAMMINARE perché, il percorso si può fare comodamente tutto a piedi.
Consigliata da visitare in primavera.

Itinerario Madrid

 

1.STAZIONE ATOCHA

√ą¬†la stazione principale e centrale di Madrid da cui partono e arrivano molti treni e autobus.
E’ un ottimo punto di riferimento per poter iniziare questo itinerario.

Stazione di Madrid

2. PALAZZO DI CRISTALLO

Situato all’interno del Parco de Ritiro, il Palazzo di Cristallo √® un palazzo costruito con metalli vari e panelli di cristalli in stile vittoriano dove a rotazione vengono istallate mostre contemporanee. Insieme al laghetto √® il must del parco e quindi √® un peccato perderselo.

Interno Palazzo di Cristallo

3.PARCO DE RETIRO

Come dicevo nel paragrafo precedente, non si può essere stati a Madrid senza aver visto il famoso Parco de Retiro. 
All’interno, oltre il palazzo di cristallo, un laghetto dove √® possibile noleggiare le barchette per attraversarlo e passare un oretta romantica con il tuo lui o la tua lei (o far vedere il vero pescatore che c’√® in voi).
Il laghetto è poi circondato da un possente semicerchio di colonne di marmo che rappresentano il monumento Alfonso XII.

Laghetto con le barchette nel Parco de Retiro

 

4.PUERTA DE ALCALA’

Puerta de Alcal√°

√ą un monumento molto importante a Madrid perch√© rappresenta la porta antica che i reali utilizzavano per entrare nella citt√†.
La porta si trova in Plaza de la Indipendencia.

 

5.FUENTE DE CIBELES

La fontana rappresenta la dea Cibeles, simbolo della terra e agricoltura. 
La statua è situata in una piazza dallo stesso nome dove spesso vengono svolti molti cortei.
Nella piazza, troviamo anche il municipio e il Banco de Espana (la banca centrale spagnola).

Fontana e Piazza del Cibeles

6.PLAZA PUERTA DEL SOL

Una delle piazze principali di Madrid.
Famosa per lo svolgimento di molte feste come feste di capodanno o di celebrazioni importanti.
Da qui si diramano le vie dello shopping.

 

7.PLAZA MAYOR

A pochi metri di distanza da Plaza Puerta del sol, la piazza pi√Ļ importante, la piazza che sta al centro di tutto.
La piazza che un tempo si chiamava¬†Plaza del Arrabal , √® una piazza a forma rettangolare circondata da quattro facciate di un color rosso acceso tendente all’arancione.
Al centro della piazza la Statua di Filippo II.

Plaza Mayor

8.MERCATO SAN MIGUEL

Ottimo per la ¬†vista, il gusto e sopratutto l’olfatto, a livello culinario il Mercato San Miguel rappresenta un ottima tappa per incontrare e assaporare i prodotti tipici della zona. Consigliato per il pranzo anche se √® un peccato non ci siano tavoli dove mangiare quindi preparatevi perch√© bisogna stare in piedi ma qui c’√® veramente di tutto dall’jamon, ai panini, ai formaggi al pesce e tanto altro anche nel settore beverage.

Mercato centrale di Madrid
Jamon

9.PALAZZO REALE

Il Palazzo Reale di Madrid chiamato anche Palazzo d’Oriente √® la casa della famiglia reale spagnola ma √® possibile visitare alcune stanze del palazzo in orari e giorni prestabiliti quindi consiglio di consultare il sito¬†www.patrimonionacional.es

Palazzo Reale di Madrid


10.MUSEO DEL PRADO

In base ovviamente a che ore si sono fatte, valutate se fare una visita al Museo del Prado, il museo conosciuto in tutto il mondo per le importanti opere e capolavori che sono stati e sono tuttora custoditi al suo interno. 
Per tutte le informazioni consulta il sito ufficiale www.museodelprado.es

Esterno Museo del Prado

 

#viaggiareapois
Seguimi sui social:
FACEBOOK
TWITTER
INSTAGRAM
Guarda i miei video su YOUTUBE

Sara Gaffurini

You May Also Like

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *