Buongiorno a tutti,
oggi in continuazione al post precedente vi parlo di una Parigi last minute da visitare in poco tempo.

Se invece ti sei perso VISITARE ” LA MODA DI PARIGI” con lITS MACHINA LONATI? Clicca QUI

Continua a leggere per avere una guida veloce della città dell’amore.

Amanti del fuggi fuggi per le città o bisognosi di una pausa per il weekend?
Solo chi le visita con docenti super informati dellITS MACHINA LONATI può darvi consigli sulle principali attrazioni parigine da visitare in tre giorni.
Tre giorni. Settantadue ore. Quattromilatrecentoventi minuti.

Poco tempo ma relativamente tanto per visitare ciò che c’è da vedere senza perditempo.

Primo Giorno. 

– Louvre
– Museo D’Orsay 
– Mostra Piero Fornasetti 
– Opera 
– Chiesa della Madeleine 

Consiglio di visitare il museo del Louvre (per vedere la famosa Gioconda) la prima domenica del mese poiché  l’entrata è gratuita altrimenti resta aperto tutti i giorni dalle 9 alle 18 tranne il martedì.
Passiamo al Museo d’Orsay se siete amanti di opere di impressionisti è assolutamente tappa fissa in cui fermarsi. Lo stesso è chiuso ogni Lunedì ma, aperto il resto dei giorni dalle ore 9.30 alle 18.00. Nelle vicinanze del Louvre potete scegliere tra una passeggiata nel parco adiacente oppure il museo Les Artes Decoratifs dove attualmente sono in corso la mostra di Piero FornasettiDÉBOUTONNER LA MODE, quest’ultimo visitabile gratuitamente.
Proseguendo a nord troverete sulla boulevard Italiens molti fast food dove poter pranzare se il vostro portafoglio non vi permette molto. Lasciatevi poi trasportare da questa via fino ad arrivare all’ Opera, e se infine la stanchezza non si sta impossessando del vostro corpo a qualche passo più in là è consigliato visitare la Madeleine.

Secondo Giorno

– Grand Palais
– Arco di Trionfo
– Trocadero
– Tour Eiffel

Dalla Madeleine consiglio poi di scendere verso piazza della Concorde dove visitare il Grand Palais e da li proseguire sulla Champs Elysees fino ad arrivare allArco di Trionfo. Prendere poi la metro per spostarsi ed arrivare a Trocadero, un davanzale sulla magnifica Torre Eiffel, scendere poi nei giardini fino ad arrivare proprio sotto la torre.

Terzo Giorno

Notre Dame
– Basilica del Sacro Cuore
– Quartire degli artisti
+ Shopping e visita alla Galeries LaFayette

Attualmente non ho un hotel da consigliare quindi il terzo giorno consiglio di visitare dopo una sostanziosa colazione a Notre Dame e ricordate che per entrare costa quindi la scelta sta a voi. In ultimo avviso spostatevi verso nord est dove troverete il quartiere più bello e caratteristico di Parigi nonchè Montmartre, il quartiere degli artisti dove è locato il Moulin Rouge fino ad arrivare in vetta alla Basilica del Sacro Cuore.
Oltre a ciò lascio allo shopping l’ultimo pomeriggio e una visita alla Galeries LaFayette. 

giostra e torre eifel a parigi di #viaggiareapois
Giostra che guarda la Torre Eiffel
metro parigina di #viaggiareapois
Metro parigina
moulin rouge di #viaggiareapois
Moulin Rouge

museo piero fornasetti di #viaggiareapois
Mostra Piero Fornasetti
notre dame di #viaggiareapois
Notre Dame

Ti può interessare anche..

VISITARE LA MODA DI PARIGI CON ITS MACHINA LONATI Clicca QUI
LONDRA, PARIGI, MILANO… VISITARE LE MOSTRE DI MODA NEL MONDO Clicca QUI 

#viaggiareapois
Seguimi sui social:

FACEBOOK
TWITTER
INSTAGRAM
Guarda i miei video su YOUTUBE

logo

Sara Gaffurini

You May Also Like

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *