Oggi, visto le molteplici richieste che mi arrivano sui social e via mail in cui mi chiedete spesso le stesse informazioni ho pensato di raccogliere tutto quello che può essere utile per un viaggio a Lampedusa e rispondere ai vostri quesiti in un unico articolo così da prepararvi alla vacanza in questa meravigliosa isola. 

CONSIGLI UTILI PER LAMPEDUSA 

È la tua prima volta a Lampedusa e hai bisogno di tutte le informazioni utili per goderti appieno la vacanza?
Se ti va segui i miei consigli!

COME ARRIVARE A LAMPEDUSA?

È possibile raggiungere Lampedusa tramite:
– AEREO
– ALISCAFO
– NAVE

AEREO
In aereo dallo stivale a Lampedusa le compagnie aeree che volano senza scalo sono Volotea, BluePanorama, Alitalia e Vueling.
Le compagnie meno costose sono BluePanorama e Vueling.
COSTO MINIMO DI UN VOLO A PERSONA ANDATA E RITORNO IN BASSA STAGIONE: 70-80€
COSTO MINIMO DI UN VOLO A PERSONA ANDATA E RITORNO IN ALTA STAGIONE: 250€

Vueling vola solamente da Roma Fiumicino. 
Volotea vola da Bergamo, Verona, Torino, Genova e Venezia. 
Blu Express che è la “low-cost”di Blue Panorama vola da Bergamo, Verona, Milano Malpensa, Roma Fiumicino e Bologna.
Alitalia vola da Milano Linate e Roma Fiumicino.
In generale hanno tutti la durata di 1 ora e mezza circa. 

In aereo dalla Sicilia a Lampedusa l’unica compagnia aerea che vola è DAT da Catania e Palermo.
Per i NON residenti il costo della tratta andata e ritorno a persona è di circa 150€ con un bagaglio di 23kg e il volo ha la durata di 30 minuti. 

ALISCAFO
È possibile arrivare in aliscafo da Agrigento a Lampedusa più precisamente da Porto Empedocle con LIBERTY LINES.
Il costo è di circa 50-60€ a tratta a persona e la durata del viaggio è di quasi 5 ore.
Non la consiglierei a chi soffre di mal di mare perché l’aliscafo è tutto al chiuso.
L’aliscafo non parte tutti i giorni.

NAVE
È possibile raggiungere l’isola di Lampedusa anche in nave per chi vuole arrivare sull’isola con il proprio mezzo, con la propria auto o scooter.
Si parte sempre da Porto Empedocle con la nave SIREMAR.
La durata del viaggio in nave è di 10-11 ore e il costo a tratta a persona varia dai 40 ai 70€.
Partenze TUTTI I GIORNI.

Invece, il viaggio Agrigento-Lampedusa in nave con auto costa sui 150-180€ a tratta una persona con veicolo.
Solitamente si viaggia nelle ore notturne e la consiglierei a chi soffre il mal di mare perché è più lenta e ha uno spazio all’aria aperta dove poter stare quindi, comodo per chi soffre di claustrofobia. 

In sunto CONSIGLIO di optare per il volo che è decisamente il mezzo più veloce e a volte facendo due calcoli anche il meno costoso.
Molto spesso anche se si risparmiano 20-30€ facendo scalo o prendendo la nave, questi soldi risparmiati ne valgono davvero la pena per perdere mezza giornata sull’isola soprattutto se fate una settimana? In base al vostro budget smanettate sui vari siti che vi ho citato in precedenza e valutate la soluzione più adeguante alle vostre esigenze. 
In tal caso se volete fare qualche giorno in Sicilia e poi qualche giorno a Lampedusa vi consiglierei un volo Ryanair fino a Catania o Palermo e poi DAT per Lampedusa da una di queste due città.
Se invece avete paura della aereo e volete andare in nave vi consiglio di partire da GENOVA, CIVITAVECCHIA O NAPOLI fino a PALERMO ma con la VOSTRA MACCHINA poi da Palermo spostarvi ad Agrigento per arrivare a Lampedusa da, come dicevo prima, Porto Empedocle. Questo è una pazzia e la sconsiglio vivamente, la suggerisco per chi fa almeno 2-3 settimane di vacanza perché all’incirca porta via 2 giorni all’andata e altrettanti al ritorno.



VIAGGIO LOW-COST PER LAMPEDUSA?
VIAGGIO ECONOMICO PER LAMPEDUSA?

Ricorda che per quest’anno 2020 (fino al 30 Settembre 2020) i turisti che arrivano i Sicilia e quindi a Lampedusa, devono registrarsi obbligatoriamente al sito o app SiciliaSiCura.

COME PAGARE MENO UN BIGLIETTO AEREO PER LAMPEDUSA? 

Premetto che Lampedusa non è una meta economica ma seguendo qualche consiglio si può prenotare una settimana in questo paradiso senza spendere un capitale!
PARTIAMO DAL VOLO! Ci sono quindi dei “trucchetti” per cercare di pagare meno i biglietti aerei per Lampedusa che ogni anno sono sempre più cari e, capisco che per una famiglia possa essere davvero onerosa una vacanza a Lampedusa ma magari, seguendo qualche consiglio si riescono a risparmiare quasi 500€! 

1. PRENOTA IL VOLO IL PRIMA POSSIBILE
I voli per Lampedusa sono ogni anno più costosi quindi, prenota per tempo il volo così da non trovare prezzi alle stelle. 
Solitamente io prenoto ogni anno a Gennaio-Febbraio per Settembre e spendo dai 230 ai 280€ inclusa una valigia da 20kg…non arrivare all’ultimo minuto a cercare il volo magari per la settimana di Ferragosto che poi ti costa tipo 600€ a persona cioè il doppio!

2. IL POSTO A SEDERE PRENOTATO TI SERVE VERAMENTE? 
Per un’ora e mezza di volo ti serve davvero il posto che hai prenotato a 10€ a persona?
Magari siete 4 ragazzi quindi 40€ di posti a sedere prenotati per un totale di 80€ risparmaiati che potete sicuramente sfruttare per una cenetta tipica in Via Roma.

3. QUANTE VALIGE TI STAI PORTANDO? 
Per Lampedusa non ti serve il mondo, e te lo dice una che la prima volta atterrata sull’isola si era porta di ogni sopratutto tantissime scarpe.
Donne-Ragazze un paio di sandali per la sera magari qualcosa che potete abbinare con tutto, un paio di ciabatte per il giorno sono più che sufficienti!! 
Questo per dire che magari a coppia potete valutare di prenotare un bagaglio da 20kg in due e non singolarmente o magari solo il bagaglio a mano e anche qui risparmiare qui 30-40€ del bagaglio a tratta. 

DOVE DORMIRE A LAMPEDUSA? 

Per continuare a risparmiare per una vacanza a Lampedusa un mio altro consiglio è scegliere di soggiornare in APPARTAMENTO.
Tra Booking e Airbnb ci sono tantissimi appartamenti a partire da 300€ a settimana per due adulti e in più molti hosting (proprietari degli appartamenti) vi vengono a prendere e vi riportano in aeroporto e vi riportano il giorno del rientro tutto gratuitamente! 
Quindi ipotizzando di aver trovato il volo a 250€ a testa e altrettanti 150€ per il costo dell’appartamento con 400€  a persona vi fate una settimana di vacanza a Lampedusa mica male no?

Ovviamente questa soluzione è da scegliere per chi non ha troppe pretese, per chi invece preferisce una soluzione più comoda come gli Hotel quelli che consiglio sono: 
– HOTEL VEGA (Si trova proprio nella via principale)
– HOTEL ALBA D’AMORE 
– HOTEL MARTELLO (Super consigliato per i disabili)

 

GUARDA LE FOTO DELL’HOTEL VEGA LAMPEDUSA

 

Calcolate (e questo lo potrete vedere subito su Booking) che minimo un hotel con pernottamento e prima colazione vi costerà 700€ a settimana in camera doppia ovviamente, avrete molti più confort e più sicurezza ma tutto sta nel vostro budget e nelle vostre esigenze.
C’è chi preferisce stare in appartamento per provare ogni giorno un posto da provare mentre invece, c’è chi preferisce la mezza pensione in hotel per essere più comodo e andare in rosticceria solo a pranzo.



DOVE NOLEGGIARE UN AUTO A LAMPEDUSA? 

Un altro costo da mettere in conto se non volete spostarvi con i mezzi locali o a piedi è il noleggio dell’auto.
Io perché già dispongo di due auto sull’isola non ho mai avuto bisogno però sfortunatamente l’anno scorso si sono rotte entrambe e abbiamo dovuto noleggiare un auto.
La soluzione più tipica sull’isola è di noleggiare una Mehari.

I noleggi più quotati sull’isola di Lampedusa sono:
1. AUTONOLEGGIO DAG
2. AUTONOLEGGIO MAGGIORE
3. AUTONOLEGGIO RALLY (Dove potete trovare anche auto elettriche che super consiglio perché l’ho noleggiata lo scorso anno ed è davvero comodissima!)

Il costo del noleggio auto o Mehari a Lampedusa va dai 150 ai 350€ a settimana ovviamente tutto in base alla stagione.

COME MUOVERSI A LAMPEDUSA SENZA NOLEGGIARE L’AUTO? 

Sì, a Lampedusa c’è un servizio di pullman di due piccoli bus (Linea Rossa e Linea Blu) che effettuano fermate in quasi tutta l’isola di Lampedusa.
Entrambe le linee partono da Piazza Brignone (piazza dietro l’obelisco di Via Roma) ogni ora.

La Linea Rossa parte ogni ora dalle 08:35 alle 20:35 l’andata e dalle 08:45 alle 20:45 il ritorno.

La Linea Azzurra parte ogni ora dalle 08:00 alle 20:00 l’andata e dalle 08:15 alle 20:15 il ritorno.

Costo del biglietto 1€
Nella mappa qui sotto potrete vedere il percorso che effettuano.

COSA METTERE IN VALIGIA PER LAMPEDUSA?

Ci sono alcuni oggetti assolutamente da non dimenticare a casa per un viaggio diretto alla spiaggia più bella d’Italia.
Ecco l’elenco delle cose da ricordare:
1. CREMA SOLARE PROTEZIONE 50+ (Sopratutto per l’Isola dei Conigli se siete mozzarella come me ma in realtà anche se non lo siete)
2. CAPPELLINO (Sempre per l’Isola dei Conigli e le uscite in barca)
3. SCARPETTE (Per me fondamentali per aiutarvi ad uscire da alcune spiagge rocciose)
3. MASCHERA E BOCCAGLIO (Per ammirare la varietà di pesci e se siete fortunati anche le stelle marine)
4. MACCHINA FOTOGRAFIA O GOPRO 

ABBIGLIAMENTO PER LAMPEDUSA? 

Che mettere in valigia per Lampedusa?
Come già dicevo prima per le donne dimenticatevi mille scarpe ma sopratutto tacchi vertiginosi se proprio una bella zeppa estiva e via!
In generale ricapitoliamo cosa bisogna assolutamente mettere in valigia:
– COSTUMI
– COMPLETI PER IL GIORNO O COPRICOSTUME O PAREO 
– VESTITI PER LA SERA 
– SANDALO 
– CIABATTE PER IL GIORNO 
– SCIARPA/PASHMINA ( Per quando c’è vento la sera)
– GIACCA DI JEANS O GOLFINO/FELPA (Per la sera) 

CHE SPIAGGE SCEGLIERE A LAMPEDUSA?

Perché che spiagge scegliere a Lampedusa non sono tutte bellissime?
Si certo ma bisogna sceglierle anche in base al vento perché altrimenti non apprezzerete al cento per cento le mille sfumature di questo mare…ho sentito spesso dire “Eh il mare a Cala Creta fa veramente schifo” oppure  “Ma dove è il mare bello a Mar Morto?!” ovvio se ci si va quando il mare è mosso non si può godere appieno di quest’isola quindi sono qui per darvi qualche suggerimento utile alla scelta della spiaggia.
ATTENZIONE!! INFORMAZIONE DI SERVIZIO PER L’ESTATE 2020 È VIETATO L’ACCESSO, LA SOSTA E IL TRANSITO DELLE PERSONE PER CALA PULCINO!!

Innanzitutto quotidianamente (meglio se ogni mattina) controllare Wind Finder.

Vento di Maestrale

Con il MAESTRALE (che viene da nord) sono belle tutte le spiagge da Mar Morto a Cala Pulcino…quindi giorno perfetto per foto con i fiocchi alla SPIAGGIA DEI CONIGLI!

Vento di Scirocco

Con lo SCIROCCO (che viene da sud) meglio la parte dietro l’isola quindi optare per le uscite in barca sul retro di Lampedusa (se ovviamente c’è poco scirocco e le barche riescono ad uscire dal porto) oppure Cala Pisana. 

Vento di Levante

Con vento di LEVANTE (che va da est a ovest) evitare Mar Morto, Cala Creta e Cala Pisana da scegliere le spiagge dalla Guitgia a Cala Pulcino. 

Vento di Ponente

Invece, con vento di PONENTE (che va da ovest a est) andare a Cala Pisana, Cala Creta o Mar Morto. 

Quali sono le spiagge per famiglie a Lampedusa?

Le spiagge che a Lampedusa consiglio per le famiglie sopratutto con bambini piccoli o per i disabili sono:
1. CALA CROCE
2. CALA FRANCESE
3. LA GUITGIA
4. CALA PISANA

Le consiglio uno per questione di comodità perché tutte le spiagge sono attrezzate e ben servite da lettini e ombrelloni, toilette e ristoranti due perché in ogni spiaggia ci sono servizi ed attività a pagamento da poter fare ai bambini come per esempio il SUP (a Cala croce) oppure il Nuoto con costumi di animali marini come la coda della Sirenetta per le bambine (attività a Cala Pisana).

GUARDA LE OFFERTE PER LAMPEDUSA

 

Quali sono le spiagge più tranquille a Lampedusa? 

Se vuoi goderti in più tranuqillità l’isola di Lampedusa le spiagge o le zone da scegliere sono:
1. BAIA DEL SOL
2. PORTU ‘NTONI 
3. CALA GALERA
4. CALA MADONNA
5. CALA UCCELLO 

CHE BARCA SCEGLIERE PER LE USCITE A LAMPEDUSA?

In generale in ogni barca a Lampedusa si sta divinamente quelle di cui ho sempre sentito parlare molto bene sono:
– BARCA MARIAGRAZIA DI CICCIOBELLO
– BARCA BABY II
– BARCA REGINA DEL MARE

Il costo giornaliero si aggira tra i 40 e 50€ ad uscita giornaliera (si parte alle 10 e si rientra alle 18 circa).

In barca con la MariaGrazia di Cicciobello

QUANTO COSTA LA BENZINA A LAMPEDUSA? 

La benzina a Lampedusa è molto cara costa 2€ al litro.
In più molto spesso per un ritardo della nave  capita che per qualche giorno della settimana non ci sia la benzina indi per cui vi consiglio sempre il primo giorno di riempire una tanica da tenere per scorta perché altrimenti ci sono i “rivenditori”e la benzina ve la fanno pagare anche 10-20€ al litro, cifre assurde certo ma quando serve si fa di tutto quindi…prevenire è meglio che spendere troppo!

SUPERMERCATI A LAMPEDUSA? 

Ci sono 4 supermercati in tutta l’isola e ricordatevi che tutti fanno orario spezzato e non continuato come si è abituati a chi viene dal nord d’Italia.
Ovviamente i prodotti sono più cari perché trasportati in nave quindi se avete la possibilità portatevi qualcosa da casa!

– SISA ( Il migliore e il più fornito sopratutto per chi ha intolleranze)
– 2 SUPERMERCATI DESPAR
– FAMILY MARKET

Ovviamente poi ci sono varie botteghe in paese come Panificio Luca per il pane di giornata, la Macelleria del Toros per ottima carne sopratutto lucanica con finocchietto selvatico e Pescheria Da Gianni per il pesce fresco.  



FARMACIA A LAMPEDUSA? 

Per qualsiasi problema o acquisto di farmaci ci sono farmacie e parafarmacie dislocate in vari punti di Via Roma.
Ma anche qui un mio consiglio spassionato è di portarvi i farmaci da casa proprio perché a volte, come dicevo in precedenza, se la nave tarda ad arrivare capita non si ha la possibilità di reperire i farmaci nell’immediato e in questo modo sarete più sicuri (soprattutto se viaggiate con bambini!) 
Acquistare da casa prodotti per le punture di medusa, creme per le scottature e dei fermenti lattici che quelli non guastano mai. 

OSPEDALE A LAMPEDUSA? 

Attualmente ancora manca un ospedale a Lampedusa ma c’è la Guardia Medica nel Poliambulatorio difronte alle scuole in via Grecale andando verso Cala creta.
Per casi gravi non preoccupatevi che gli elicotteristi sono sempre pronti per portarvi nell’ospedale più vicino.

SHOPPING A LAMPEDUSA? 

La via principale dello Shopping è sicuramente Via Roma piena di locali e negozi. 
Ma cosa non può mancare come souvenir da portare a casa o da regalare ad amici e parenti?

– CAPPERI DI LAMPEDUSA
– CANNOLI (Al bar dell’Amicizia vi suddividono proprio la ricotta dalla base per il viaggio) 
– BISCOTTI ALLE MANDORLE 
– BRACCIALE CON LE TARTARUGHE (L’originale è quello del negozio Principessa delle Isole) 
– MAGLIA CON DISEGNO TARTARUGA E SCRITTA O’SCIA 
– PROFUMO O’SCIA ACQUA DI LIPADUSA 
– CALAMITA A FORMA DI TARTARUGA 

COSA FARE UNA SETTIMANA A LAMPEDUSA? GUARDA QUI

COSA MANGIARE A LAMPEDUSA? CONSULTA QUI I POSTICINI TOP

DOVE FARE APERITIVO A LAMPEDUSA? CLICCA QUI

LE DIECI SPIAGGE DA NON PERDERE A LAMPEDUSA? GUARDA QUI

#viaggiareapois
Seguimi sui social:

FACEBOOK
TWITTER
INSTAGRAM
Guarda i miei video su YOUTUBE

logo